Strumenti personali
» Altre opportunità finanziate con Progetto Giovani » Y-Mocracy – Democracy for Youth
Azioni sul documento

Y-Mocracy – Democracy for Youth

Ottobre 2012 – Maggio 2013 Programma Gioventù in Azione Progetti Giovani e Democrazia - Azione 1.3

ymocracy

 

Il progetto Y-mocracy è stato promosso dalla Cooperativa Sociale Studio Progetto (promoter) in collaborazione con il Comune di Valdagno, la Provincia di Vicenza, la Città di Osiejk e l'Associazione per le Democrazia Locale di Osijek (Croazia).

Il progetto, dedicato al tema della partecipazione dei giovani alla vita democratica, si è svolto da ottobre 2012 a maggio 2013.

Durante la prima fase (ottobre 2012 - gennaio 2013) i partner, nei rispettivi paesi, hanno cominciato a focalizzare l'attenzione sul tema del progetto, con il compito di individuare gli ostacoli alla partecipazione giovanile ai processi democratici e/o gli aspetti da migliorare.
In questo modo entrambi i gruppi hanno potuto apportare il loro punto di vista rispetto alla propria realtà territoriale.
La fase di preparazione del progetto è stata condotta da un esperto esterno incaricato da Studio Progetto.

 

maglietta ymocracy

Durante il seminario, che si è svolto a Valdagno (VI) dal 18 al 23 marzo 2013, sono stati condivisi i punti di vista e confrontate le rispettive situazioni nazionali in relazione al tema.
Durante le attività si è adottata la metodologia dell'educazione non formale, alternando il lavoro in piccoli gruppi con momenti di condivisione in plenaria, per garantire la più ampia partecipazione e coinvolgere anche i partecipanti più riservati. 

 Tutte le attività del seminario si sono concentrate su due questioni importanti:

1 Quali processi democratici devono essere applicati per garantire la partecipazione dei giovani alla vita democratica ?

2 Quali sono i temi che la politica dovrebbe considerare come fondamentali, secondo i giovani?

 

Questi argomenti sono stati affrontati attraverso simulazioni, laboratori tematici e dibattiti, incontri con esperti, attività interculturali finalizzate a promuovere una migliore conoscenza e comprensione delle diverse culture, laboratori creativi e di condivisione di idee, esercizi di di team building e infine anche attraverso la ricerca e la sperimentazione di nuove e utili modalità di lavoro.
Il lavori svolti durante il seminario sono stati condotti e facilitati dallo staff di Studio Progetto. 

La terza e ultima parte del progetto (aprile-maggio 2013) è stata implementata attraverso i social media e alcuni meeting on-line. In questa parte finale i partner hanno prodotto le proprie conclusioni collaborando nella stesura del report finale del progetto.

 

- Final Statement


 

- World Cafè_Italiano

- World Cafè_English

 

- Participation - Key Concepts

 

- Rassegna Stampa - Giornale di Vicenza

 

- Galleria Fotografica