Strumenti personali
Azioni sul documento

Y - mocracy: 5 giorni per sperimentare la democrazia

Progetto Giovani di Valdagno ha organizzato un seminario residenziale della durata di 5 giorni che si è svolto a Valdagno dal 18 al 23 marzo 2013 e ha coinvolto circa 30 partecipanti. Obiettivo del progetto era quello di istituire una piattaforma di discussione e interscambio di buone prassi, attorno al tema della democrazia attiva e partecipata.

Il progetto è stato co-finanziato dal programma europeo Gioventù in Azione (az. 1.3) attraverso l'Agenzia Nazionale per i Giovani, dalla Provincia di Vicenza e dal Comune di Valdagno.
Gioventù in Azione
Attività svolte:

- Giochi di ruolo, in special modo con simulazioni del funzionamento delle istituzioni democratiche;
- Dibattiti;
- Partecipazione di persone competenti: al seminario sono stati invitati esperti provenienti dai diversi Paesi, che hanno preso parte alle attività spiegando il funzionamento delle istituzioni. I membri degli enti pubblici dei diversi Paesi hanno supportato i formatori del seminario nella spiegazione del funzionamento dei processi democratici locali ed europei e si sono confrontati con i giovani partecipanti con lo scopo di individuare le loro difficoltà nel divenire parti attive della vita democratica ad ogni livello.
- Attività interculturali, per promuovere una migliore conoscenza e comprensione delle diverse culture di appartenenza dei partecipanti.

Le attività si sono svolte in lingua inglese.

Obiettivo:
Il risultato complessivo è di stimolare l'attenzione dei partecipanti ai meccanismi dei processi democratici e la promozione delle possibilità che i giovani hanno per essere coinvolti nella vita democratica e cambiare così il mondo in cui vivono.

Partecipanti:
Al seminario hanno partecipato 32 ragazzi, individuati dai partner del progetto: la Provincia di Vicenza (ITA), il Comune di Valdagno (ITA), la Cooperativa Sociale Studio Progetto (ITA), LDA (Local Democracy Agency) di Osijek (CRO) e la Città di Osijek (CRO). 

I partecipanti avevano un'età compresa fra i 18 ed 30 anni.

Costi
Per l'intera durata delle attività il progetto prevede che i partecipanti stranieri  risiedano nella struttura individuata dall'organizzazione.  Tutti i costi per vitto e alloggio sono coperti dal progetto. I costi di viaggio, invece, saranno coperti per il 40% dal partner di riferimento, mentre la restante parte sarà a carico dei partecipanti.
Ai partecipanti italiani residenti nella vallata dell'Agno sono offerti dal progetto i pranzi e le cene

, ma il penotto sarà presso il proprio domicilio. In caso di partecipanti provenienti da fuori vallata o di esigenze particolari si valuterà la possibilità di alloggio.

 

Informazioni

 

Progetto Giovani Valdagno: europa@progettogiovanivaldagno.it, 0445.405308