Strumenti personali
» Notizie » Assistenti Italiani all'estero con il MIUR
Contatti

Progetto Giovani Valdagno

informagiovani | aule studio | spazio formazione e riunioni palestra digitale | spazio relax | giardino estivo

Via Petrarca 10 - 36078 Valdagno (Vi)
tel: 0445 405308 - 327 6590330
email: info@progettogiovanivaldagno.it
Instagram: pg_valdagno
Facebook: Progetto Giovani Valdagno

Orario invernale - da ottobre a maggio
Apertura Spazi:
dal Lunedì al Venerdì: 13.00 - 19.00
Apertura Sportello Informagiovani:
dal Lunedì al Venerdì: 15.00 - 17.30

 





Orario estivo - da giugno a settembre

Apertura Spazi:

Lunedì, Martedì e Giovedì: 14.00 - 19.00
Mercoledì: 16.00 - 22.00
Venerdì: 9.00 - 13.00
Apertura Sportello Informagiovani:
dal Lunedì al Giovedì: 16.00 - 19.00
Venerdì: 9.30 - 12.30

Web 2.0
 
Azioni sul documento

Assistenti Italiani all'estero con il MIUR

Destinazioni: Austria, Belgio, Francia, Irlanda, Germania, Regno Unito e Spagna

Il Miur, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, ha pubblicato il nuovo bando rivolto a giovani laureati italiani, per coprire posti di lavoro come Assistente di lingua italiana all’estero per l’anno scolastico 2017/18. L'attività degli assistenti comporta un impegno di 12/13 ore settimanali, a fronte del quale viene corrisposto un compenso variabile a seconda del Paese di destinazione.

Di seguito le sedi di lavoro e il rispettivo numero di posti disponibili: Austria 36, Belgio 3, Francia 186, Irlanda 24, Germania 6, Regno Unito 11 e Spagna 23.

Requisiti richiesti per candidarsi:

- non aver compiuto il 30° anno di età

- non essere già stato assistente di lingua italiana all’estero su incarico del MIUR;

- essere libero da impegni relativi agli obblighi militari e non essere legato da alcun rapporto di impiego o di lavoro con amministrazioni pubbliche per il periodo settembre 2018 – maggio 2019 (periodo dell’incarico del presente avviso);

- aver conseguito dal 1° marzo 2016 un diploma di laurea specialistica / magistrale tra quelli indicati nel bando;

- aver sostenuto gli esami indicati nel bando.

L’impiego all’estero avrà una durata di circa 8 mesi presso uno o più istituti, è previsto inoltre un compenso che varia a seconda del paese di destinazione.

Le domande di partecipazione devono essere presentate, entro il 10 febbraio 2018.

Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale del MIUR.

Contenuti correlati