Strumenti personali
» Notizie » Scambio internazionale in Spagna per minorenni
Contatti

Progetto Giovani Valdagno

informagiovani | aule studio | spazio formazione e riunioni palestra digitale | spazio relax | giardino estivo

Via Petrarca 10 - 36078 Valdagno (Vi)
tel: 0445 405308 - 327 6590330
email: info@progettogiovanivaldagno.it
Instagram: pg_valdagno
Facebook: Progetto Giovani Valdagno

Orario invernale - da ottobre a maggio
Apertura Spazi:
dal Lunedì al Venerdì: 13.00 - 19.00
Apertura Sportello Informagiovani:
dal Lunedì al Venerdì: 15.00 - 17.30

 





Orario estivo - da giugno a settembre

Apertura Spazi:

Lunedì, Martedì e Giovedì: 14.00 - 19.00
Mercoledì: 16.00 - 22.00
Venerdì: 9.00 - 13.00
Apertura Sportello Informagiovani:
dal Lunedì al Giovedì: 16.00 - 19.00
Venerdì: 9.30 - 12.30

Web 2.0
 
Azioni sul documento

Scambio internazionale in Spagna per minorenni

Ambito: la scelta del proprio percorso professionale

Dove: Vivares, Spagna

Chi: 5 partecipanti (15-18 anni) + 2 leader (18+)

Durata: dal 1 luglio all’8 luglio 2016

Sending organisation: Associazione Joint

Host organisation: Centro Rural Joven Vida

Deadline: 15 maggio 2016

L’associazione spagnola Centro Rural Joven Vida, in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale Joint, promuove lo scambio internazionale AND WHAT NOW?!, che si terrà a Vivares, in Spagna, dal 1 all’8 luglio 2016.

Lo scambio è aperto a ragazzi tra i 15 e i 18 anni provenienti da Italia, Spagna, Francia, Polonia e Bielorussia, ed è incentrato sul tema della scelta del proprio percorso di vita al termine delle scuole superiori.

Lo scopo di AND WHAT NOW?! è quello di fornire ai ragazzi strumenti e risorse che li aiutino a scegliere un percorso professionale. Attraverso workshop, giochi di squadra, attività interculturali, tour, gite e sport all’aperto, ai ragazzi verranno illustrare le diverse opzioni ed alternative possibili dopo la scuola dell’obbligo (livello di istruzione superiore, impiego, auto-impiego, associazionismo, volontariato etc.).

Lo scambio avrà luogo a Vivares, un villaggio costruito nel 1967 e situato sull’altopiano del fiume Guadiana, nel centro dell’Estremadura.

Costi:

Il vitto e l’alloggio sono interamente finanziati dal progetto e le spese di viaggio sono rimborsate entro un massimale stabilito dalle direttive del programma Erasmus+. È obbligatorio conservare e consegnare all’organizzazione ospitante le carte di imbarco, le fatture di pagamento dei biglietti aerei e tutti i biglietti dei mezzi di trasporto utilizzati sia all’andata che al ritorno. Inoltre, dopo essere stati selezionati, sarà necessario versare una somma di 70€ all’Associazione Joint, che comprende la quota di partecipazione al corso di 40€ e la tassa di iscrizione annuale all’associazione di 30€.

Scadenza: 15 maggio 2016

Info e candidature qui.

 

Contenuti correlati