Strumenti personali
» Notizie » Social Detox scambio giovanile in Turchia
Contatti

Progetto Giovani Valdagno

informagiovani | aule studio | spazio formazione e riunioni palestra digitale | spazio relax | giardino estivo

Via Petrarca 10 - 36078 Valdagno (Vi)
tel: 0445 405308 - 327 6590330
email: info@progettogiovanivaldagno.it
Instagram: pg_valdagno
Facebook: Progetto Giovani Valdagno

Orario invernale - da ottobre a maggio
Apertura Spazi:
dal Lunedì al Venerdì: 13.00 - 19.00
Apertura Sportello Informagiovani:
dal Lunedì al Venerdì: 15.00 - 17.30

 





Orario estivo - da giugno a settembre

Apertura Spazi:

Lunedì, Martedì e Giovedì: 14.00 - 19.00
Mercoledì: 16.00 - 22.00
Venerdì: 9.00 - 13.00
Apertura Sportello Informagiovani:
dal Lunedì al Giovedì: 16.00 - 19.00
Venerdì: 9.30 - 12.30

Web 2.0
 
Azioni sul documento

Social Detox scambio giovanile in Turchia

realtà reale e realtà virtuale a confronto

Social Detox: un progetto per ritornare a distinguere il reale dal virtuale

Titolo Progetto: SOCIAL DETOX
Quando: 25 APRIL-2 MAY
Dove: BAYBURT/TURKEY
Età: 16-27 più un leader no limiti 47 Partecipanti Europei

Descrizione progetto:
“Social Detox” vuole essere un occasione per permettere a giovani provenienti da tutta Europa (Turchia, Belgio, Grecia, Lituania, Italia, Repubblica Ceca e Romania) di confrontarsi sul   problema della dipendenza dai media.
L’obiettivo del progetto è quello di ragionare sul confine tra realtà reale e realtà virtuale attraverso la partecipazione a giochi e ad attività. 
L’uso dei social media e l’utilizzo di dispositivi tecnologici come smartphone, tablet, iPad, ecc, prevedono stabilità del corpo e mancanza di movimento: proprio per questo motivo i partecipanti verranno coinvolti in attività sportive, che permettano di ragionare sulla differenza tra il fare qualcosa “con” o “senza” movimento.  Ci saranno poi delle presentazioni, visite culturali, serate culturali in cui tutti i paesi partecipanti mostreranno la loro cultura e presenteranno il loro paese. Alla fine, ci sarà anche un laboratorio teatrale che darà ai partecipanti l’opportunità di mettersi in gioco dimostrando la loro creatività e,  non da ultimo, un flash mob nel centro della città nella giornata finale di progetto pensato per sensibilizzare la popolazione locale sulle conseguenze della dipendenza da social media.

Costi:
Vitto e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione.
100 % del costo dei biglietti sarà pagato dall’associazione ospitante entro un budget che sarà comunicato ai partecipanti al momento della selezione
Altre spese al carico del volontario: quota associativa annuale a JUMPIN 70 euro.

Info e iscrizioni:
Maggiori informazioni al sito dell’Associazione Jump in 
Se siete davvero interessati alle tematiche del progetto, potete candidarvi inviando l’application form all’indirizzo mail selezionejumpin@hotmail.it
Per qualsiasi informazione aggiuntiva chiamare il numero 3336583214
Contenuti correlati