Strumenti personali
» Notizie » SVE a Lisbona
Contatti

Progetto Giovani Valdagno

informagiovani | aule studio | spazio formazione e riunioni palestra digitale | spazio relax | giardino estivo

Via Petrarca 10 - 36078 Valdagno (Vi)
tel: 0445 405308 - 327 6590330
email: info@progettogiovanivaldagno.it
Instagram: pg_valdagno
Facebook: Progetto Giovani Valdagno

Orario invernale - da ottobre a maggio
Apertura Spazi:
dal Lunedì al Venerdì: 13.00 - 19.00
Apertura Sportello Informagiovani:
dal Lunedì al Venerdì: 15.00 - 17.30

 





Orario estivo - da giugno a settembre

Apertura Spazi:

Lunedì, Martedì e Giovedì: 14.00 - 19.00
Mercoledì: 16.00 - 22.00
Venerdì: 9.00 - 13.00
Apertura Sportello Informagiovani:
dal Lunedì al Giovedì: 16.00 - 19.00
Venerdì: 9.30 - 12.30

Web 2.0
 
Azioni sul documento

SVE a Lisbona

ambiti: minori e disabilità

Dove: Lisbona, Portogallo
Chi: 1 volontario/a 18-30
Durata: da dicembre 2017 a novembre 2018
Organizzazione ospitante: Casa Pia de Lisboa – CED Aurélio da Costa Ferreira
Organizzazione d’invio: Stranaidea S.C.S.
Scadenza: 30 novembre 2017

Opportunità di SVE in Portogallo per un progetto che mira a sostenere l’educazione e l’integrazione educativa e professionale delle persone con disabilità sensoriali, in particolare persone sordomute e/o con gravi problemi di comunicazione.

Attività:

Il volontario sarà di supporto nello sviluppo di programmi di riabilitazione, formazione e integrazione di bambini e giovani con disabilità, compresi i non udenti, ai fini dell’inclusione educativa, professionale, occupazionale e sociale.

Caratteristiche volontari:

Il volontario ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

- motivazione nel lavorare in un ambiente sociale con forte senso di responsabilità;

- disponibilità e propensione a lavorare in team e buona capacità di ascolto;

- grande motivazione a lavorare con bambini e giovani, con particolare sensibilità al tema della disabilità;

- interessi speciali in musica, ballo, teatro, sport, cucina, computer, artigianato, giardinaggio, storia, fotografia, arti possono essere un valore aggiunto, così come la conoscenza della lingua dei segni.

Condizioni economiche:

Come per gli altri progetti SVE, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.

Info e candidature: clicca qui 

Richiesti CV, lettera motivazionale specifica per il progetto, tutto in inglese e completo di foto

Scadenza: 30 novembre 2017

Contenuti correlati