Strumenti personali
» Notizie » SVE in Olanda sulla protezione degli animali.
Contatti

Progetto Giovani Valdagno

informagiovani | aule studio | spazio formazione e riunioni palestra digitale | spazio relax | giardino estivo

Via Petrarca 10 - 36078 Valdagno (Vi)
tel: 0445 405308 - 327 6590330
email: info@progettogiovanivaldagno.it
Instagram: pg_valdagno
Facebook: Progetto Giovani Valdagno

Orario invernale - da ottobre a maggio
Apertura Spazi:
dal Lunedì al Venerdì: 13.00 - 19.00
Apertura Sportello Informagiovani:
dal Lunedì al Venerdì: 15.00 - 17.30

 





Orario estivo - da giugno a settembre

Apertura Spazi:

Lunedì, Martedì e Giovedì: 14.00 - 19.00
Mercoledì: 16.00 - 22.00
Venerdì: 9.00 - 13.00
Apertura Sportello Informagiovani:
dal Lunedì al Giovedì: 16.00 - 19.00
Venerdì: 9.30 - 12.30

Web 2.0
 
Azioni sul documento

SVE in Olanda sulla protezione degli animali.

12 mesi in un rifugio europeo per animali esotici

Dove: Almere, Olanda
Chi: 2 volontari/e
Durata: da giugno2016 a giugno 2017
Organizzazione ospitante: associazione AAP
Deadline: 5 gennaio 2016

AAP è un rifugio europeo per animali esotici, specializzato nella riabilitazione di scimmie e scimpanzé. 
Gli animali che vengono ospitati nel centro provengono dal contrabbando illegale, da laboratori di ricerca, da circhi, zoo illegali o direttamente da individui privati. Al loro arrivo spesso sono seriamente maltrattati e trascurati e alla fondazione AAP ricevono le cure professionali necessarie per la guarigione.
Durante l’anno i/le volontari/e avranno la possibilità di lavorare in tutti e quattro i dipartimenti di AAP per la cura degli animali: la quarantena e i tre dipartimenti di riabilitazione, rispettivamente per piccoli mammiferi, primati e scimpanzé. In ogni dipartimento prenderanno parte attivamente al processo di cura di differenti specie esotiche e saranno affiancati da operatori esperti.

Incarichi principali dei/delle volontari/e:
Pulire i recinti degli animali;
Aiutare ad allestire i recinti, ad esempio cambiando il rivestimento del pavimento e costruendo steccati o altre strutture;
Costruire strumenti per stimolare il naturale comportamento degli animali e osservare il loro comportamento in generale;
Aiutare a preparare il mangime e nutrire gli animali.

Requisiti per partecipare:
Avere un buon livello di inglese;
Essere motivati;
Essere coscienti che questo progetto è fisicamente faticoso;
Avere affinità ed esperienza nel lavoro con gli animali;
Non avere allergie.

Rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. 
Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’associazione ospitante.

Per candidarsi occorre cliccare sul bottone “Candidati” a destra allegando CV, lettera motivazionale specifica per il progetto, tutto in inglese e completo di foto il prima possibile.
(Alla voce organizzazione d’invio si può selezionare una delle associazione presenti nella lista senza bisogno di aver preso contatto in anticipo). 
Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza, pertanto si consiglia di tener conto della questione logistica nella scelta dell’organizzazione d’invio.
maggiori Info al sito
Contenuti correlati