Strumenti personali
» “CompeTer” : progetto Leonardo con il consorzio Arezzo Innovazione
notizie
Contatti

Progetto Giovani Valdagno
c/o Sportello Informagiovani
Palazzo Festari C .so Italia 63 - 36078 Valdagno (Vi)
tel: 0445 405308
fax: 0445 401748
email: info@progettogiovanivaldagno.it

Orario di apertura Sportello Informagiovani::
Martedì: 9.30 - 12.30
Mercoledì e Giovedì: 16.30 - 19.00
Venerdì: 10.00 - 17.00

Web 2.0
 
Azioni sul documento

“CompeTer” : progetto Leonardo con il consorzio Arezzo Innovazione

13 settimane in Germania, Malta, Portogallo, Spagna e Regno Unito.

Il Consorzio Arezzo Innovazione con il coordinamento tecnico di Agenzia per la Mobilità Internazionale e con il partenariato del Comune di Siena e dell’Università degli Studi di Siena, offre 74 borse di mobilità all’estero nell’ambito del progetto Leonardo da Vinci “CompeTer”.

Le borse consentono lo svolgimento di tirocini formativi della durata di 13 settimane in Germania, Malta, Portogallo, Spagna e Regno Unito.

I termini per candidarsi scadono il 22 novembre 2012.

A chi è rivolto?

Il progetto è rivolto a diplomati, laureati e giovani lavoratori fino a 35 anni di età non compiuti alla data di scadenza del presente Avviso.
Non sono ammissibili le candidature presentate da studenti universitari o iscritti a corsi post laurea (specializzazioni, master, dottorati di ricerca etc.) o da soggetti che abbiano partecipato in passato ad altri progetti di mobilità Leonardo da Vinci, misura PLM.

Possono candidarsi:
• Tutti coloro che sono residenti in Italia;
• Tutti i cittadini di uno Stato membro dell’UE;
• Tutti coloro che abbiano ottenuto ufficialmente lo stato di rifugiato o apolide di uno Stato membro dell’UE;
• Se cittadini extracomunitari, tutti coloro che si trovino nella posizione di “residenti permanenti” in uno Stato membro dell’UE o dello SEE (ai sensi dell’art. 9 del Decreto Legislativo n. 286 del 25/7/1998) con residenza, anche temporanea, in Italia. I candidati non possono, inoltre, essere residenti o cittadini del Paese in cui si svolgerà il tirocinio. Oltre a questo, i candidati non devono usufruire contemporaneamente di altri finanziamenti per soggiorni all’estero, erogati su fondi dell’Unione Europea.

Ambiti professionali

Gli ambiti professionali di riferimento per il tirocinio riguardano:
• Comunicazione e valorizzazione dei beni culturali e artistici e della storia;
• Scienze economiche (marketing, gestione e controllo, management PMI, logistica);
• Informatica, e-business e nuove tecnologie della comunicazione, web engineering e designing, telecomunicazioni;
• Turismo e agroalimentare;
• Energie rinnovabili e ambiente.
Candidatura

Le domande possono essere consegnate a mano o inviate tramite raccomandata A/R entro e non oltre le ore 17:00 del 22 novembre 2012, secondo le modalità indicate nell’Avviso.

Per maggiori informazioni e per presentare la propria candidatura consultare il bando e scaricare il modulo di candidatura.

Contenuti correlati