Strumenti personali
» Notizie » SolidariTIR
Contatti

Progetto Giovani Valdagno

informagiovani | aule studio | spazio formazione e riunioni palestra digitale | spazio relax | giardino estivo

Via Petrarca 10 - 36078 Valdagno (Vi)
tel: 0445 405308 - 327 6590330
email: info@progettogiovanivaldagno.it
Instagram: pg_valdagno
Facebook: Progetto Giovani Valdagno

Orario invernale - da ottobre a maggio
Apertura Spazi:
dal Lunedì al Venerdì: 13.00 - 19.00
Apertura Sportello Informagiovani:
dal Lunedì al Venerdì: 15.00 - 17.30

 





Orario estivo - da giugno a settembre

Apertura Spazi:

Lunedì, Martedì e Giovedì: 14.00 - 19.00
Mercoledì: 16.00 - 22.00
Venerdì: 9.00 - 13.00
Apertura Sportello Informagiovani:
dal Lunedì al Giovedì: 16.00 - 19.00
Venerdì: 9.30 - 12.30

Web 2.0
 
Azioni sul documento

SolidariTIR

Raccolta di aiuti umanitari che saranno poi inviati in Grecia a supporto dei richiedenti asilo e rifugiati presenti nel Paese

Anche quest'anno fino al 9 ottobre Progetto Giovani diventa punto di raccolta di cibo e generi di prima necessità nell'ambito dell'iniziativa SolidariTIR 2022, raccolta di aiuti umanitari che saranno poi inviati in Grecia a supporto dei richiedenti asilo e rifugiati presenti nel Paese, dove le associazioni Vasilika Moon - Onlus, One Bridge to Idomeni e Aletheia RCS operano dal 2016.
 
La Grecia è tra i paesi europei maggiormente interessati dai flussi migratori degli ultimi anni e la condizione di chi vive nei campi e nei centri di accoglienza governativi è manchevole di numerosi servizi e beni di prima necessità. Alla luce dei bisogni rilevati, le associazioni La Luna di Vasilika, One Bridge to Idomeni e Aletheia RCS hanno aperto una Community School e un Community Center, due spazi situati nei pressi del campo di Corinto che si propongono di offrire una parziale soluzione alle necessità del contesto. Nella scuola si tengono workshop e corsi di lingue, informatica, arte e sport, mentre il Community Center Χειραψίες, che in greco significa strette di mano, funge da luogo di incontro, scambio e ascolto per la comunità tutta. A gennaio 2022, inoltre, le associazioni hanno aperto una nuova struttura nel cuore di Atene, il centro Meraki, in cui vengono realizzate visite mediche, lezioni di lingue, servizi di consulenza sociale e reindirizzamento delle persone in bisogno di aiuto - rifugiati e non. I prodotti raccolti durante la campagna “SolidariTIR” e inviati in Grecia verranno distribuiti a Corinto e Atene presso i centri delle associazioni, a cui accedono principalmente famiglie provenienti da Afghanistan, Siria, Iraq, Kurdistan e dai paesi dell’Africa Subsahariana.
 
Quali prodotti vengono raccolti? 
Riso (preferibilmente basmati), pasta (preferibilmente spaghetti), cous cous, biscotti, farina, zucchero, tonno in scatola, legumi in scatola, carne in scatola, latte UHT, succo di frutta, olio di semi, omogeneizzati, passata di pomodoro. La data di scadenza dei prodotti alimentari deve essere posteriore al 31/01/2023 e si prediligono contenitori non in vetro. Oltre al cibo, è possibile donare prodotti quali shampoo e bagnoschiuma (sia flaconi sia campioncini monodose), salviettine umidificate, dentifricio, spazzolini, biberon, pannolini.  
 
Quando e dove si svolge la raccolta?
È possibile consegnare prodotti presso Progetto Giovani Valdagno dal lunedì al venerdì negli orari di apertura del servizio, ovvero:
A settembre:
lunedì, martedì e giovedì dalle 14.00 alle 19.00, mercoledì dalle 16.00 alle 22.00 e venerdì dalle 9.00 alle 13.00
A ottobre:
dal lunedì al venerdì dalle 13.00 alle 19.00

Un secondo punto di raccolta è inoltre attivo nei giorni di venerdì e sabato dalle ore 16 alle ore 20 e alla domenica dalle ore 10 alle ore 16 presso l’oratorio della parrocchia di Castelvecchio di Valdagno (piazza Vittorio Bicego n°3). 
E’ possibile consegnare anche in altri giorni e orari previo appuntamento. 
 
Per ricevere maggiori informazioni o nel caso foste impossibilitati a recarvi presso il punto di raccolta ma voleste comunque contribuire all’iniziativa, non esitate a chiamare il numero 3475940020 (Monica Cocco).  
 
Grazie di cuore a quanti vorranno essere parte di questa rete di solidarietà e aderire al progetto SolidariTIR