Strumenti personali
» Notizie » Incontro con INTERCULTURA a Valdagno!
Contatti

Progetto Giovani Valdagno
c/o Sportello Informagiovani
Palazzo Festari C .so Italia 63 - 36078 Valdagno (Vi)
tel: 0445 405308
fax: 0445 401748
email: info@progettogiovanivaldagno.it

Orario di apertura Sportello Informagiovani::
Martedì: 9.30 - 12.30
Mercoledì e Giovedì: 16.30 - 19.00
Venerdì: 10.00 - 17.00

Web 2.0
 
Azioni sul documento

Incontro con INTERCULTURA a Valdagno!

Mercoledì 9 ottobre h. 20.00 Palazzo Festari, Valdagno

Mercoledì 9 ottobre, alle 20.00 in Sala Soster di Palazzo Festari, Intercultura sarà a Valdagno per presentare ai ragazzi delle scuole superiori e ai loro genitori  l'opportunità di frequentare un periodo di scuola superiore (trimestre, semestre, intero anno) in un paese straniero. 

Intercultura* è un'associazione specializzata in mobilità all’estero presente in tutto il mondo per permettere agli studenti fra i 15 ed i 17 anni di vivere un’esperienza di vita unica.

L’anno scolastico all’estero non è solo un periodo di studio. 
E’ essere accolti in una nuova famiglia e vivere una nuova vita.
L’anno (o semestre, o trimestre) scolastico all’estero è per questo un’esperienza straordinaria, i cui benefici umani e professionali durano per tutta la vita

L'incontro è anche l'occasione per saperne di più sulle tante borse di studio messe a disposizione dell'associazione e dei suoi partner a parziale o totale copertura dell'esperienza

 

 Mercoledì 9 ottobre, 
alle 20.00 in Sala Soster di Palazzo Festari,

vuoi esserci? 

 

*Intercultura, fondata nel 1955, è una ONLUS presente in Italia in 157 città. Nata per iniziativa di un gruppo di giovani che avevano vissuto esperienze interculturali all’estero, oggi Intercultura può contare su oltre 4.500 volontari presenti su tutto il territorio nazionale

Intercultura fa parte della rete internazionale AFS Intercultural Programs ed EFIL (European Federation for Intercultural learning) ed è presente in 65 Paesi nel mondo. Ha statuto consultivo presso l’UNESCO e il Consiglio d’Europa e collabora a molti progetti internazionali e dell’Unione Europea.

L’Associazione promuove e finanzia programmi scolastici internazionali con l’obiettivo di promuovere il dialogo interculturale e contribuire alla costruzione di una nuova educazione alla pace: ogni anno più di 2.200 studenti delle scuole superiori italiane trascorrono un periodo di studio all’estero e quasi 1.000 ragazzi da tutto il mondo vengono accolti nel nostro Paese.

Dal suo esordio, Intercultura ha realizzato oltre 60.000 programmi di scambio

Contenuti correlati