Strumenti personali
» Notizie » Io resto a casa... ma ho bisogno di aiuto!
Azioni sul documento

Io resto a casa... ma ho bisogno di aiuto!

Servizio di supporto telefonico gratuito per la cittadinanza

Incertezza, preoccupazione, ansia e stress posso sorgere in lunghi periodi di isolamento.

Per contrastare gli effetti che può provocare l'attuale situazione di emergenza, il progetto "Reti di comunità" ha attivato un servizio di supporto psico-educativo gratuito per la cittadinanza.

Il servizio, attivo telefonicamente al num. 342 747 8654, è seguito da un'équipe di psicologi, educatori e pedagogisti. Per poter parlare con uno di loro si può inviare un messaggio o whatsapp e poi si verrà ricontattati.

Il progetto reti di comunità che lavora nella prevenzione al disagio giovanile in 13 comuni dell'ovest vicentino e che ha come partner l'ULSS 8 Berica.