Strumenti personali
» Notizie » Premio Letterario Firenze per le Culture di Pace
Azioni sul documento

Premio Letterario Firenze per le Culture di Pace

Premio aperto a tutti per opere di prosa

Il “Premio Letterario Firenze per le Culture di Pace”, è promosso e organizzato dall’Associazione “Un Tempio per la Pace” è dedicato al Dalai Lama, una delle personalità più importanti di pace e non violenza del nostro tempo. Il Premio è presieduto da Don Luigi Ciotti.
 
Il Premio si articola in due sezioni: una dedicata alla scrittura per la pace (opere in prosa inedite e opere edite), e una dedicata a un personaggio ed a un progetto di pace.
 
Si possono scrivere racconti, memorie, diari, lettere, testimonianze e saggi. Il contenuto deve essere centrato su un’esperienza di pace, che può assumere molteplici significati: dall’azione di pace in terre
lontane, fino all’agire su se stessi per la propria crescita interiore.

La Sezione Opere inedite è riservata a tutte le persone senza limiti di età e nazionalità, che vogliono testimoniare il loro impegno e esperienze/azioni di pace.
Il testo, di lunghezza non eccedente le 20 cartelle, (30 righe a cartella e corpo carattere 12), deve essere in lingua italiana (o in lingua straniera accompagnata da traduzione) e sarà spedito in cinque copie. 
 
Scadenza: 31 maggio 2016.

I testi inediti risultati vincitori saranno pubblicati in un volume.  
 
Per partecipare leggi il regolamento.