Strumenti personali
» Volontariato e Servizio Civile » Servizio Civile Regionale
Contatti

Progetto Giovani Valdagno
c/o Sportello Informagiovani
Palazzo Festari C .so Italia 63 - 36078 Valdagno (Vi)
tel: 0445 405308
fax: 0445 401748
email: info@progettogiovanivaldagno.it

Orario di apertura Sportello Informagiovani::
Martedì: 9.30 - 12.30
Mercoledì e Giovedì: 16.30 - 19.00
Venerdì: 10.00 - 17.00

Web 2.0
 
Azioni sul documento

Servizio Civile Regionale

                                                     scr

Che cos'è 

La Regione Veneto ha istituito il servizio civile regionale con Legge Regionale 18 novembre 2005, n. 18. il Servizio Civile Regionale si rivolge a ragazze e ragazzi abbiano compiuto il diciottesimo anno d'età al momento della presentazione della domanda e che siano cittadini italiani o comunitari residenti o domiciliati in Veneto. I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, a eccezione del limite di età, mantenuti fino al termine del servizio.

Le aree di intervento per l'impiego dei volontari sono:

  • Assistenza e servizio sociale
  • Valorizzazione del patrimonio storico, artistico e ambientale
  • Promozione e organizzazione di attività educative e culturali
  • Economia solidale e protezione civile

Le differenze rispetto al servizio Civile Nazionale ci sono, soprattutto per quanto riguarda l’impegno, in termini di ore e durata del progetto, richiesto al volontario e di “retribuzione”.


Nello specifico

Il Servizio Civile Regionale volontario dura da sei a dodici mesi , prorogabili fino a un massimo di ventiquattro mesi. Il numero di ore di servizio può variare tra 18 e 30 ore settimanali. Il numero di giorni di servizio non può essere inferiore a tre e superiore a sei la settimana.

Ai volontari del Servizio Civile Regionale viene corrisposta dagli enti gestori un'indennità di 15,00 euro al giorno, compresi i giorni festivi e di riposo, a condizione che prestino servizio trenta ore la settimana. L'indennità viene ridotta del 40 per cento se i volontari prestano servizio diciotto ore la settimana e ridotta in proporzione nel caso di monte orario settimanale compreso tra le diciotto e le trenta ore. Inoltre, il servizio prevede una copertura assicurativa e un percorso formativo generale e specifico in base al progetto scelto.

La Regione corrisponde ai volontari un premio di fine servizio pari a 1.500,00 euro per ogni periodo di dodici mesi di servizio svolti con un monte orario settimanale di trenta ore. Il “bonus” di fine servizio viene ridotto proporzionalmente al monte ore totale previsto dal progetto con le stesse modalità utilizzate per il calcolo dell’indennità giornaliera.

Da considerare che l’aver svolto il Servizio Civile Nazionale non preclude la partecipazione ai progetti di Servizio Civile Regionale. 
 
La documentazione da presentare per poter partecipare al Servizio Civile Regionale deve essere:
    • redatta in carta semplice, secondo il modello “Allegato C“, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso;
    • firmata per esteso dal richiedente, con firma da apporre necessariamente in forma autografa, accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale, per la quale non è richiesta autenticazione;
    • corredata dalla scheda di cui all’ “Allegato D“, contenente i dati relativi ai titoli.
 
Per scaricare la documentazione necessaria e avere maggiori info della Regione Veneto: QUI

PER I BANDI ATTIVI: tutti gli aggiornamenti QUI! (attenzione! si può presentare una sola domanda per un solo progetto)