Strumenti personali
» Notizie » Orientamento_varie » Progetto Trainship MIUR - INDIRE - FEDERMECCANICA
Contatti

Progetto Giovani Valdagno
c/o Sportello Informagiovani
Palazzo Festari C .so Italia 63 - 36078 Valdagno (Vi)
tel: 0445 405308
fax: 0445 401748
email: info@progettogiovanivaldagno.it

Orario di apertura Sportello Informagiovani::
Martedì: 9.30 - 12.30
Mercoledì e Giovedì: 16.30 - 19.00
Venerdì: 10.00 - 17.00

Web 2.0
 
Azioni sul documento

Progetto Trainship MIUR - INDIRE - FEDERMECCANICA

— archiviato sotto:

L'alternanza scuola lavoro si rafforza

50 istituti tecnici e professionali, per un totale di 200 classi, 5.000 studenti e 600 docenti e 500 imprese metalmeccaniche saranno coinvolti nel progetto "Trainship", un'iniziativa a carattere nazionale del MIUR, INDIRE e Federmeccanica che hanno siglato un protocollo per rafforzare le attività di alternanza lavoro previste dalla Legge 13 luglio 2015, n. 107 (La Buona Scuola).

L’iniziativa infatti adotta un approccio on the job basato su almeno 400 ore di formazione in alternanza, da realizzare nell’arco del secondo biennio e dell’ultimo anno del ciclo di studi secondario.

Finalità:

- aumentare il livello di employability dei giovani,

- riconoscere l'equivalenza tra formazione school-based e work-based,

- consolidare il raccordo scuola-impresa,

- allineare i fabbisogni di domanda e offerta di lavoro.

Approccio metodologico:

- progettazione e la realizzazione congiunta dei percorsi di ASL tra istituti scolastici e imprese;

- sviluppo in azienda di contenuti peculiari dell’indirizzo di studi;

- utilizzo di un sistema di formazione/coaching/tutoring integrato tra scuola e azienda in tutte le fasi del percorso;

- la certificazione delle competenze acquisite nel contesto aziendale (con particolare attenzione alle soft skills), il loro riconoscimento e la validazione a livello di filiera metalmeccanica.

Risultati:

I giovani acquisiranno competenze tecnico-professionali e svilupperanno soft skills, capacità relazionali e imprenditoriali. Al termine della realizzazione dei percorsi saranno valutate e certificate dalla Scuola e dall’Impresa le competenze sviluppate dagli studenti e verranno riconosciute a livello di filiera aziendale di Federmeccanica.

Strumenti di lavoro e tempistiche:

A settembre 2016 si prevede l’apertura di una piattaforma on line per la gestione delle comunicazioni e lo scambio materiali e un servizio di help desk continuo.  Nella home page saranno disponibili funzioni di videoconferenza per webinar, discussioni, presentazioni “uno a molti” e “molti a molti”.

Per ogni scuola partecipante sarà aperta “una classe virtuale” che permetterà lo scambio di materiali la gestione di un calendario condiviso delle attività. Sarà prevista anche una mailing list ed un ambiente per videoconferenza sempre disponibile.

Gli Istituti che intendono partecipare trovano l'Avviso di ammisione e tutte le documentazioni necessarie al sito di Federmeccanica www.federmeccanica.it

 

Contenuti correlati